Commetto reato se acquisto un prodotto contraffatto?

Poniamo il caso di avere intenzione di acquistare un orologio di marca ma senza voler spendere troppo e grazie ad un’offerta insolitamente vantaggiosa ne acquistiamo uno online che ci verrà spedito dalla Cina. Il prodotto tuttavia non arriverà mai perché le autorità doganali hanno scoperto che avevamo tentato di acquistare un prodotto che si rivela… Read More Commetto reato se acquisto un prodotto contraffatto?

Ricettazione ed incauto acquisto, esame delle due fattispecie ed elemento di discrimine

Il presente articolo intende offrire una panoramica su quelle che sono le caratteristiche principali dei reati di ricettazione e di acquisto di cose di sospetta provenienza (comunemente detto incauto acquisto), evidenziando le differenze per comprendere quando l’uno si configura in luogo dell’altro. – Ricettazione L’art. 648 c.p. recita: “Fuori dei casi di concorso nel reato,… Read More Ricettazione ed incauto acquisto, esame delle due fattispecie ed elemento di discrimine

La madre non comunica la nascita del figlio al padre, quali sono le conseguenze?

Il presente lavoro trae spunto da una recente sentenza della Cassazione civile in cui si statuisce che: “L’omessa comunicazione all’altro genitore, da parte della madre, consapevole della paternità, dell’avvenuto concepimento di un figlio si traduce, ove non giustificata da un oggettivo apprezzabile interesse del nascituro e nonostante tale comunicazione non sia imposta da alcuna norma,… Read More La madre non comunica la nascita del figlio al padre, quali sono le conseguenze?

Appropriazione indebita, una guida alla comprensione del reato

Con il presente articolo si intende offrire una panoramica generale sul delitto di appropriazione indebita, con l’aggiunta di qualche pronuncia giurisprudenziale sull’argomento. Art. 646 Codice penale “Appropriazione indebita”: “Chiunque, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto, si appropria il denaro o la cosa mobile altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il… Read More Appropriazione indebita, una guida alla comprensione del reato

L’azione revocatoria a tutela del creditore

Il presente lavoro intende offrire al lettore una panoramica sull’istituto dell’azione revocatoria a tutela del credito. La premessa fondamentale del tema in esame risiede nella norma di cui all’art. 2740 Codice civile, in cui si stabilisce che “il debitore risponde dell’adempimento delle obbligazioni con tutti i suoi beni presenti e futuri”. Tuttavia, nell’ambito dei rapporti… Read More L’azione revocatoria a tutela del creditore

Avere rapporti sessuali in auto è reato?

Alla luce del fatto che molto spesso si apprendono notizie su coppie sorprese ad appartarsi in macchina in parcheggi cittadini e luoghi di campagna, può sorgere spontanea la domanda se intrattenere rapporti sessuali in auto sia illecito. Per rispondere alla domanda è necessario esaminare la norma contenuta nell’art. 527 Codice penale. Art. 527 c.p.  “Atti… Read More Avere rapporti sessuali in auto è reato?

Locazione: inquilino e locatore possono sciogliere il contratto di comune accordo prima della sua scadenza o dei sei mesi di preavviso?

I contratti di locazione hanno una durata che viene solitamente stabilita di comune accordo tra locatore e conduttore alla luce delle disposizioni normative previste dal nostro ordinamento (vedi Leggi n. 392/198 e n. 431/1998). Spesso sorge però spontaneo il seguente quesito: è possibile risolvere il contratto di locazione prima della scadenza del termine originariamente pattuito… Read More Locazione: inquilino e locatore possono sciogliere il contratto di comune accordo prima della sua scadenza o dei sei mesi di preavviso?

La coltivazione domestica di Cannabis in modeste quantità per uso personale non è reato

Commette reato colui che coltiva a casa qualche piantina di Cannabis con sistemi rudimentali per estrarre modiche quantità di sostanza stupefacente per farne uso e consumo personale? Le Sezioni Unite della Cassazione si sono recentemente pronunciate in tema di punibilità penale della coltivazione di cannabis per uso personale, risolvendo un lungo contrasto giurisprudenziale che è… Read More La coltivazione domestica di Cannabis in modeste quantità per uso personale non è reato

Anche gli ateisti e gli agnostici possono fare propaganda della propria assenza di credo religioso

Con la pronuncia n. 7893 del 17/04/2020 la Cassazione si è espressa su un caso risalente al 2013, in cui il Comune di Verona aveva impedito all’UAAR (Unione Atei e Agnostici Razionalisti) di affiggere in città dei manifesti dove la lettera “D” della parola “Dio” era barrata e a seguire era scritto “10 milioni di… Read More Anche gli ateisti e gli agnostici possono fare propaganda della propria assenza di credo religioso

Come distinguere il peculato dalla truffa aggravata?

L’articolo di oggi intende offrire una panoramica sulla differenza tra i reati di peculato e di truffa aggravata per aver commesso il fatto con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti a una pubblica funzione o a un pubblico ufficio. Si tratta di una materia che riguarda tutti coloro che lavorano nella pubblica… Read More Come distinguere il peculato dalla truffa aggravata?

Chi è affetto da favismo può chiedere la rimozione delle coltivazioni di fave nelle vicinanze della propria abitazione?

Il favismo è una forma di anemia legata alla mancanza di glucosio 6 fosfato deidrogenasi (G6PD), un enzima del metabolismo del glucosio; tale deficit genetico causa gravi crisi emolitiche, cioè distruzione dei globuli rossi, le quali possono aggravare notevolmente lo stato di salute della persona.  Gli studiosi hanno accertato che proprio l’ingestione di fave e piselli… Read More Chi è affetto da favismo può chiedere la rimozione delle coltivazioni di fave nelle vicinanze della propria abitazione?

È lecito bruciare l’erba secca e le sterpaglie in un terreno?

Chi abita o lavora in campagna spesso si trova nella situazione di dover smaltire l’erba secca e gli scarti vegetali che si ammassano nel proprio fondo e sorge spontanea la domanda se bruciare tali sterpaglie sia lecito o meno. L’alternativa, in ogni caso, sarebbe quella di smaltire tali scarti vegetali tramite il sistema di raccolta… Read More È lecito bruciare l’erba secca e le sterpaglie in un terreno?

Commette un reato chi offende qualcuno in una chat di gruppo? facciamo chiarezza con le ultime sentenze della Cassazione

Oggi giorno i servizi chat come Whatsapp, Telegram e Google Hangout rappresentano tra i più diffusi sistemi di messaggistica istantanea, con cui è possibile anche creare chat di gruppo per comunicare contemporaneamente con più soggetti.Tuttavia le chat di gruppo talvolta sono anche teatro di scontri tra leoni da tastiera che spesso arrivano a lanciarsi offese,… Read More Commette un reato chi offende qualcuno in una chat di gruppo? facciamo chiarezza con le ultime sentenze della Cassazione

Cosa rischia chi offende, minaccia o compie atti di violenza contro i medici e gli infermieri dell’ospedale e della guardia medica?

L’ambiente ospedaliero, soprattutto la sala di attesa del pronto soccorso, è sempre carico di tensione e nervosismo anche per via delle lunghe file che si creano in tali luoghi pubblici a causa delle carenze di personale.                                                           La paura legata all’ emergenza Coronavirus ha peggiorato la situazione, soprattutto nei primi giorni del contagio quando tante… Read More Cosa rischia chi offende, minaccia o compie atti di violenza contro i medici e gli infermieri dell’ospedale e della guardia medica?

Il reato di resistenza al pubblico ufficiale ai tempi del Coronavirus

Poniamo il caso che durante l’emergenza da Coronavirus, nonostante le restrizioni imposte dal Governo, Tizio circoli in macchina senza una giustificazione e ad un certo punto venga fermato ad un posto di blocco in cui sono presenti tre Agenti di Polizia. Se Tizio, rivolgendo minacce o atti di violenza ai danni dei tre agenti, impedisca… Read More Il reato di resistenza al pubblico ufficiale ai tempi del Coronavirus

L’istituto giuridico della rappresentazione nelle successioni a causa di morte ed alcuni casi esemplificativi

Premesse. Quando un soggetto muore, definito il cosiddetto (d’ora in poi c.d.) de cuius, sorge l’esigenza di garantire che il suo patrimonio non rimanga privo di un titolare. A tal fine il Codice civile prevede l’istituto della successione a causa di morte che prevede la trasmissibilità del patrimonio di un individuo ai suoi successori, che… Read More L’istituto giuridico della rappresentazione nelle successioni a causa di morte ed alcuni casi esemplificativi

I rapporti contrattuali ed il Coronavirus: risoluzione, recesso ed esclusione della responsabilità contrattuale alla luce dell’emergenza nazionale

In questi giorni l’Italia è alle prese con l’emergenza legata al dilagare del Coronavirus e del conseguente insorgere della patologia COVID-19 ad esso correlato. Tale fenomeno ha sconvolto le vite degli italiani sotto molteplici aspetti, inclusi anche i rapporti contrattuali ed economici i quali rischiano di essere gravemente compromessi. Come devono comportarsi tutti coloro che… Read More I rapporti contrattuali ed il Coronavirus: risoluzione, recesso ed esclusione della responsabilità contrattuale alla luce dell’emergenza nazionale

È applicabile l’esimente di cui all’art. 384 c.p. al convivente more uxorio?

Poniamo il caso che Tizio aiuti il fratello, la moglie o un altro parente ad eludere le indagini per evitare che costoro vengano perseguiti penalmente per aver commesso un reato. In tali casi il giudice penale, valutate le circostanze del caso, potrà escludere la punibilità penale di Tizio per favoreggiamento ex art. 378 c.p., in… Read More È applicabile l’esimente di cui all’art. 384 c.p. al convivente more uxorio?

Rovina di edificio, una disamina degli aspetti civili e penali

Lo status di proprietari di un immobile comporta essere titolari non solo di privilegi quali quello di poterlo sfruttare come abitazione o concederlo in locazione ad altri, ma anche di obblighi di buona manutenzione al fine di evitare che il proprio bene possa recare danni a terzi soggetti. Il presente articolo offre una panoramica generale… Read More Rovina di edificio, una disamina degli aspetti civili e penali

Revenge porn: una guida per la comprensione del reato

Con il presente articolo esamineremo brevemente la nuova fattispecie di reato, rubricata all’art. 612 ter c.p. “Diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti” (c.d. revenge porn), entrata in vigore il 09/08/2019 a seguito dell’emanazione della Legge n. 69 del 19/07/2019 (il c.d. Codice Rosso a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere).  … Read More Revenge porn: una guida per la comprensione del reato

Danneggiamento, una breve guida alla luce della depenalizzazione del 2016

Nel presente articolo vi forniremo una breve ma utile guida per comprendere quando si può integrare il reato di danneggiamento e quando invece esso non si configura, alla luce della riforma contenuta nel Decreto Legislativo n. 7 del 15 gennaio 2016. Poniamo il caso che il vostro coinquilino stia giocando con la vostra Xbox one… Read More Danneggiamento, una breve guida alla luce della depenalizzazione del 2016

Cosa fare in caso di ritardo nella riconsegna del bagaglio a mano, smarrimento o danneggiamento?

I viaggi in aereo fanno parte della nostra quotidianità per via dei vantaggi che offrono in tema di spostamenti rapidi anche tra mete lontane ma talvolta può capitare che la propria compagnia aerea smarrisca il nostro bagaglio a mano o ritardi nella sua riconsegna o ancora che questo subisca dei danni materiali. Tali problematiche hanno… Read More Cosa fare in caso di ritardo nella riconsegna del bagaglio a mano, smarrimento o danneggiamento?

Furto con strappo o rapina? La guida definitiva per saper distinguere le due ipotesi di reato

Una questione che è spesso oggetto di accesi dibattiti giurisprudenziali attiene all’individuazione del discrimine tra il furto con strappo e la rapina.  La corretta individuazione della fattispecie ha una rilevanza di non poco conto, atteso che il reato di furto con strappo di cui all’art. 624 bis c.p. è punibile con la reclusione da tre… Read More Furto con strappo o rapina? La guida definitiva per saper distinguere le due ipotesi di reato